Pandemia digitale

 

L’incidente del Sangue Corrotto (noto anche come pandemia di World of Warcraft) ha avuto luogo tra il 13 settembre e l’8 ottobre 2005 in World of Warcraft, un gioco di ruolo online multigiocatore di massa (MMORPG) sviluppato da Blizzard Divertimento.

Quando partecipavano a una battaglia contro un boss alla fine di un raid, i personaggi dei giocatori venivano infettati da un debuff trasmesso tra i personaggi nelle immediate vicinanze.

Sebbene gli sviluppatori intendessero mantenere gli effetti del debuff nella regione di gioco del boss, una svista di programmazione portò presto a una pandemia nel gioco in tutto il mondo immaginario di Azeroth.

Pin It on Pinterest

Share This